Regione Piemonte

Aliquote IMU e TASI 2018

Pubblicato il 27 novembre 2018 • Tributi

AVVISO AI CONTRIBUENTI

IMU - TASI

L’IMU E’ DOVUTA DA TUTTI I POSSESSORI DI IMMOBILI IN BASE ALLE SEGUENTI TARIFFE:

  • TUTTI I FABBRICATI DIVERSI DA ABITAZIONE PRINCIPALE                 1,00% = 10 per mille
  • FABBRICATI DESTINATI AD ABITAZIONE PRINCIPALE DI

CATEGORIA  A/1, A/8 e A/9               e relative PERTINENZE                            0,4%  =  4 per mille

  • I TERRENI AGRICOLI SONO ESENTI

L’IMPOSTA E’ CALCOLATA A CURA DEL CONTRIBUENTE AVVALENDOSI DEL CALCOLATORE REPERIBILE ALL’INTERNO DEL SITO COMUNALE OPPURE DI UN PATRONATO O CAF ED E’ DA VERSARE IN DUE RATE ANNUALI: LA PRIMA ENTRO IL 16 GIUGNO PARI AL 50% DELL’IMPOSTA CALCOLATA; LA SECONDA A SALDO ENTRO IL 16 DICEMBRE (E’ POSSIBILE VERSARE IN UNICA SOLUZIONE ENTRO IL 16 GIUGNO)

LA TASI E’ DOVUTA A PARTIRE  DALL’ANNO 2014

  • TUTTI I FABBRICATI DIVERSI DA ABITAZIONE PRINCIPALE                  0,06% = 0,6 per mille
  • FABBRICATI DESTINATI AD ABITAZIONE PRINCIPALE DI

CATEGORIA  A/1, A/8 e A/9               e relative PERTINENZE                          0,06% = 0,6 per mille

  • I TERRENI AGRICOLI SONO ESENTI
  • NEL CASO DI IMMOBILI LOCATI LA TASSA DOVRA’ ESSERE VERSATA NELLA MISURA DEL 70% DAL PROPRIETARIO E DEL 30% DALL’AFFITTUARIO (SONO ESCLUSI GLI AFFITTUARI CHE ADIBISCONO L’IMMOBILE AD ABITAZIONE PRINCIPALE)

LE MODALITA’ DI CALCOLO E DI VERSAMENTO SONO LE STESSE DELLA IMU.

AGEVOLAZIONI - IMU

ALIQUOTA RIDOTTA AL 7,60 PER MILLE PER:

  • I POSSESSORI DI ABITAZIONI CIVILI LOCATE A TITOLO DI ABITAZIONE PRINCIPALE (A DECORRERE DALLA DATA DI ISCRIZIONE NEI REGISTRI DI RESIDENZA);
  • I PARENTI DI SECONDO GRADO (FRATELLI) NEL CASO DI COMPRORIETA’ PRO INDIVISO UTILIZZATI QUALE ABITAZIONE PRINCIPALE, PER LA PERCENTUALE DI PROPRIETA’ DEL FRATELLO NON UTILIZZATORE;
  • FABBRICATI PRODUTTIVI POSSEDUTI ED UTILIZZATI DA SOGGETTI ISCRITTI ALLA CCIAA, UTILIZZATI QUALI BENI STRUMENTALI, SE IL POSSESSORE DIMOSTRA DI AVER ASSUNTO, NELL’ANNO PRECEDENTE,  PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO NELLA PERCENTUALE DEL 5% DELLA PROPRIA DOTAZIONE ORGANICA (AGEVOLAZIONE PER 3 ANNI SE IMMUTATO LIVELLO OCCUPAZIONALE);
  • FABBRICATI PRODUTTIVI GIA’ SFITTI LOCATI AD IMPRESE CHE INIZIANO UNA NUOVA ATTIVITA’ (AGEVOLAZIONE AL POSSESSORE PER 3 ANNI A DECORRE DALL’ANNO DI INIZIO DELL’ATTIVITA’)

TASI

  • NEL CASO DI FABBRICATI PRODUTTIVI IN LOCAZIONE: AGEVOLAZIONE AL CONDUTTORE AZZERANDO  LA TASI DI SUA SPETTANZA PER TRE ANNI NEL CASO RIMOSTRI DI AVER  ASSUNTO PERSONALE CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO NELLA PERCENTUALE MINIMA DEL 5% DELLA PROPRIA DOTAZIONE ORGANICA 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI E’ POSSIBILE CONSULTARE IL SITO INTERNET DEL COMUNE www.comune.castellalfero.at.it/ OPPURE RIVOLGERSI AGLI SPORTELLI DEGLI UFFICI COMUNALI.

 

Tel. Uffici Comunali: 0141406610                                                                                                                                                     Ufficio Tributi

 

delibera aliquote IMU-TASI 2018

Allegato 113.00 KB formato pdf
Scarica